Registro logo laBuonaScuolaDigitale2
 PON-stretto POR

Istituto Comprensivo - Tiriolo | Sito web ufficiale

Promemoria Primo Soccorso: formazione obbligatoria 9 gennaio

L'Istituto Comprensivo “Giuseppe Guzzo” continua a individuare come prioritaria la formazione in tema di sicurezza e, nello specifico, si pone con determinazione l'obiettivo di radicare tra i lavoratori una solida cultura della prevenzione, intesa come scaturigine del benessere di tutta la comunità educante.

All'interno di tale cornice interpretativa, troverà posto l'aggiornamento “Primo Soccorso”, a cura del Medico Competente, destinato al personale addetto a tale compito per precedenti disposizioni di servizio (prot. 5959 del 29/11/19).

L'incontro formativo avverrà giovedì 9 gennaio nell'Aula Magna di Tiriolo dalle ore 14.oo alle ore 18.00. Il DSGA e i responsabili di plesso avranno cura di adattare l'orario di servizio degli addetti perché sia garantito il loro diritto/dovere alla formazione, nonché di allestire insieme ai collaboratori del dirigente l'aula magna con videoproiettore e di redigere il foglio firme.

In allegato anche l'organigramma della sicurezza, contenente gli addetti al primo soccorso chiamati alla formazione obbligatoria. Infine, tutto il personale la cui formazione è in scadenza è invitato a partecipare all'incontro.

Il dirigente scolastico

36primosoccorso

 

Gemellaggi internazionali: formazione in servizio dei docenti

etwinningSi comunica che in data 08/01/2020 dalle ore 14:30 alle 18.30 presso l'I.I.S. FERMI Via Pisacane c.da Giovino (Catanzaro Lido) si svolgerà la formazione dedicata alla progettualità di respiro europeo nota come Etwinning.

I docenti interessati potranno cogliere tale opportunità di aggiornamento professionale al fine di condividere negli organi collegiali l'eventuale adesione a collaudate tecniche di internazionalizzazione e di apprendimento situato e significativo.

Il numero minimo di partecipanti, due, è stato già raggiunto, tuttavia è ancora possibile iscriversi alle attività formative mediante il link allegato.

Si ringrazia per la fattiva collaborazione.

Il dirigente scolastico

 

Gimigliano primaria e secondaria: disposizioni di servizio

sede gimigliano 3Si raccomanda l'attenta lettura e il puntuale rispetto delle disposizioni allegate.

Il dirigente scolastico

 

Gimigliano: trasferimento scuola primaria e secondaria

enterA partire dal giorno 7 gennaio 2020, le attività didattiche degli alunni frequentanti la scuola primaria e secondaria di Gimigliano si svolgeranno nella nuova sede di via XVI marzo. Dopo il sisma dello scorso ottobre, le lezioni riprenderanno finalmente con progressiva regolarità, secondo il consueto orario e nel pieno rispetto del patto formativo che ci lega al territorio.

L'ingresso in una scuola rimessa a nuovo è in grado di trasmettere forti e autentiche emozioni, non soltanto per l'atmosfera di nitore, di rinnovato cromatismo, di restaurata bellezza, di funzionale innovazione tecnico-scientifica che respireremo a pieni polmoni, ma soprattutto per l'alto implicito significato valoriale di tale trasloco: la comunità di Gimigliano ha inteso investire le proprie energie e le proprie risorse nella promozione culturale di giovani e di giovanissimi, offrendo loro una concreta e tangibile manifestazione di tale investimento dalla lunga durata.

Si ringrazia l'Ente locale, nonché tutti i collaboratori scolastici, il DSGA, i collaboratori del dirigente, i responsabili di plesso, i docenti, i genitori, gli alunni per la collaborazione e per la pazienza dimostrata nell'affrontare i disagi che un trasloco comporta.

Il Dirigente Scolastico

Prof.Francesco Fiumara

Allegati:
Scarica questo file (A_CZME0056_169344844.pdf)A_CZME0056_169344844.pdf[ ]143 Kb
 

Carta dei servizi

Schermata-04-2456037-med-194047 195x195In allegato la carta dei servizi approvata nel Consiglio d'Istituto del 19 dicembre.

Il dirigente scolastico

Allegati:
Scarica questo file (Carta dei Servizi 1.pdf)Carta dei Servizi 1.pdf[ ]820 Kb
 

Cittadinanza e Costituzione

ic guzzoil 27 dicembre ricorre il settanduesimo compleanno della nostra Costituzione.

In tale occasione memorabile vogliamo ricordare l'ampliamento del nostro curricolo di Cittadinanza e Costituzione, come integrato dalle ultime deliberazioni collegiali e consiliari.

"Per lo sviluppo delle Competenze di Cittadinanza, il nostro Istituto ed in primis i docenti tutti sono impegnati, nell'ambito delle proprie ordinarie attività, a perseguire l'aspetto trasversale dell'insegnamento, quello che coinvolge i comportamenti quotidiani delle persone in ogni ambito della vita, nella relazione con gli altri e con l'ambiente.

In quest’ottica saranno:

- valorizzate esperienze significative per "apprendere il concreto prendersi cura di se stessi, degli altri e dell'ambiente";

- sostenute attività ed iniziative per la costruzione del "senso di legalità" e per lo sviluppo di "un'etica della responsabilità.";

- promossi progetti a " sostegno delle varie forme di diversità, di disabilità o di svantaggio."

Sulla base dei "principi di pari opportunità e prevenzione della violenza di genere e di tutte le discriminazioni" il nostro Istituto, considerando ciò parte integrante della educazione alla cittadinanza, sviluppa i predetti principi:

- in modo trasversale fra le varie discipline (lettura ed elaborazioni di brani letterari o poetici, analisi di contesti storici e geografici, IRC....);

- attraverso la progettazione di esperienze formative mirate ( visite d'istruzione, visione di film; - realizzazione di rappresentazioni e laboratori teatrali con protagonisti gli alunni della scuola…)."

 

Dal PTOF 2019-2022

 

Piano ferie personale ATA

In allegato la comunicazione di cui all'oggetto.

Il dirigente scolastico

Allegati:
Scarica questo file (piano_ferie_personale_ata.pdf)piano_ferie_personale_ata.pdf[ ]137 Kb
 

Auguri di Natale a tutta la comunità dell'Istituto "Giuseppe Guzzo"

Ai docenti

Al DSGA

Al personale ATA

Alle famiglie

Agli alunni

 

natale2La conclusione di un periodo, di una stagione, di un anno, è implicitamente tempo di bilanci.

È il tempo del bilancio relativo alla gestione finanziaria, attraverso il quale realizzare puntualmente l'offerta formativa che il collegio dei docenti ha sapientemente ricucito sugli effettivi bisogni della comunità.

È il tempo del bilancio sociale, in virtù del quale rendicontare a tutti i nostri partner i frutti del nostro operato, nella prospettiva del miglioramento e della rendicontazione trasparente.

Soprattutto è il tempo di riflettere, in un momento di stasi, con serena ludicità, lontani dal clamore quotidiano, su tutta la lunga strada percorsa insieme, al fine di mettere a sistema quanto co-costruito con impegno collettivo e con sinergie condivise. Colgo nuovamente l'occasione per ringraziare tutti quanti voi per le energie profuse verso la realizzazione di alti traguardi di qualità.

La festa del Natale, un festa radicata nel nostro sentire più profondo e nel nostro tradizionale immaginario collettivo, sia dunque occasione di autentica riflessione, ma anche un'opportunità per rinsaldare l'intimità dei legami affettivi e familiari in tutta la comunità educante, riscoprendo quei valori autentici che definiscono prioritariamente la nostra umanità. Del resto, sono quei valori che abbiamo celebrato all'inizio di questa settimana, il 16 dicembre, nel corso della cerimonia di intitolazione della scuola al nostro padre ispiratore, Pino Guzzo.

 

Tanti auguri di buon Natale a tutti noi.

Il dirigente scolastico

prof. Francesco Fiumara

 

Convocazione Consigli di Classe Scuola Secondaria di primo grado - classi terze

In allegato la convocazione dei Consigli di Classe delle terze classi della Scuola Secondaria di primo grado.

Allegati:
Scarica questo file (consigli di classe 08.01.2020.pdf)consigli di classe 08.01.2020.pdf[ ]594 Kb
 

Al via il progetto di Musicoterapia classi III secondaria Tiriolo

musicoterapiaLe attività sono volte allo sviluppo delle competenze del linguaggio musicale universale: ritmo, intonazione e comunicazione. Suonare insieme significa mettere in atto abilità interpersonali come l'empatia, l'immedesimazione, l'ascolto e soprattutto la relazione.

Inoltre, il linguaggio musicale, capace di abbattere ogni barriera comunicativa, di dilatare gli orizzonti individuali, di sprigionare potenti emozioni nel modo più autentico ed empatico, permette di annullare le differenze, viaggiando su un canale comunicativo non verbale.

Le attività, oltre all'uso dello strumentario ORFF, sfrutta anche le tecniche del body percussion. 

 

Pagina 3 di 40

4132986
Oggi
Ieri
Questa settimana
Questo mese
Tutti i giorni
15696
24940
66011
188869
4132986

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti.

Per approfondimenti VISUALIZZA L'INFORMATIVA